Trapianto di faccia, “lento miglioramento” per la paziente

20

Roma, 23 set. (AdnKronos) – “La paziente, ricoverata in isolamento presso la Terapia Intensiva Post operatoria mostra un buon equilibrio generale, rispondendo alle sollecitazioni esterne in maniera congrua. Non ha febbre, né altre alterazioni dell’equilibrio fisiologico e tutti i controlli effettuati fino ad ora sono indicativi di un quadro clinico in progressivo lento miglioramento. Rimane confermata la prognosi riservata”. E’ quanto si legge nel bollettino diffuso dalla Direzione dell’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea di Roma, relativo alla donna 49enne che ha subito il , in un intervento durato 27 ore e che si è concluso questa mattina alle 5.