Trasporti, Cozzolino annuncia un piano per lo sviluppo ferroviario del Sud

79
In foto l'eurodeputato Andrea Cozzolino

“In questi giorni è stato raggiunto un risultato importante con il “Decreto rilancio” che ha previsto 40 milioni di euro per la realizzazione del progetto di fattibilità tecnica-economica degli interventi di potenziamento della direttrice ferroviaria Salerno-Reggio Calabria. Ho appreso, inoltre, con particolare soddisfazione dell’attivazione della nuova tratta Frecciarossa Torino – Reggio Calabria, e di simili analoghe iniziative da parte di altri operatori. Tuttavia, non possono non rilevare una sproporzione d’investimenti con il Nord: basti pensare alla differenza dei 40 milioni destinati alle linee del Sud e ai 380 milioni destinati dal Governo alla linea ad Alta Velocità Milano-Venezia. La realizzazione di una rete coerente e funzionale in tutta Italia e in tutta Europa è un esercizio di coesione politica e in vista del 2021, che sarà l’Anno europeo delle Ferrovie, dobbiamo urgentemente adottare una strategia di sviluppo ferroviario per il Sud Italia e per la Calabria, che punti a garantire una vera Alta velocità e non una semplice velocizzazione per tutto il territorio, con particolare attenzione verso quei territori per ora esclusi come la costa ionica”, così in una nota l’europarlamentare dem Andrea Cozzolino.