Trasporti, pubblicato lo studio di prefattibilità sui collegamenti veloci nei Golfi campani

68
Una veduta del porto di Napoli
Autorità Portuale del Mar Tirreno Centrale e Università di Salerno hanno concluso, e pubblicato grazie all’ausilio della Giordano Editore, lo studio di prefattibilità sui collegamenti marittimi veloci all’interno dei Golfi di Napoli e Salerno. Un progetto ambizioso che, però, per essere messo in pratica deve superare una serie di criticità presenti attualmente nel quadro generale. Prendendo come base gli attuali servizi principali, Archeolinea e Cilento Blu, lo studio individua una serie di miglioramenti da attuare. Nello specifico: accoglienza lato terra per gli attracchi (banchine, servizi igienici, bar, strutture ricettive come info point, edicole), nei nodi di Baia, Pozzuoli, Marina di Stabia; dotazione di servizi di bigliettazione elettronica ed integrata che accompagni il visitatore dall’inizio alla fine di percorsi ed itinerari storico turistici e balneari dedicati, studiati ed organizzati; tariffe agevolate per studenti, anziani e categorie protette; massiccia campagna promozionale dei servizi, anche grazie all’uso di App dedicate; formazione di personale qualificato e pronto ad accogliere l’utenza locale e straniera; pacchetti convenzionati con i siti di maggior interesse storico/archeologico e balneare; integrazione trasportistica mare/terra per il raggiungimento delle mete di maggior interesse culturale e paesaggistico della Regione. Secondo gli estensori del documento “bisognerebbe agevolare ed incrementare la velocità e la fluidità delle operazioni di attracco, di carico e di scarico, oltre che rendere veloce la connessione con la rete di trasporto regionale lato terra; sarebbe auspicabile consentire l’emissione di un unico biglietto dal punto di partenza al punto di arrivo (mare-terra) e stipulare convenzioni con musei, siti archeologici e lidi balneari”. Quattro le linee di collegamento ipotizzate dallo studio: Linea 1. Baia -Pozzuoli-Napoli Mergellina -Napoli Molo Beverello; Linea 2. Molo Beverello -Torre del Greco -Marina di Stabia – Sorrento (Marina grande); Linea 3. Sorrento -Positano -Amalfi- Salerno; Linea 4. Salerno -Agropoli-Acciaroli-Palinuro.