Trasporto aereo, i sindacati annunciano lo sciopero di 4 ore per il 18 giugno

51

Disagi in vista il prossimo venerdì 18 giugno per lo sciopero di quattro ore del trasporto aereo proclamato dai sindacati dei trasporti di Cgil, Cisl e Uil e dall’Ugl trasporto aereo. Il personale del trasporto aereo – si legge in una nota – si fermerà dalle 13 alle 17 con un presidio all’aeroporto di Fiumicino. La protesta è stata decisa “a difesa dei lavoratori di Alitalia e Air Italy come di Blue Panorama e Air Dolomiti e Neos ma anche Norwegian e di Ernest in liquidazione e delle low cost EasyJet, RyanAir/Malta Air, Wizz Air, Vueling e Volotea, di tutte le compagnie aeree straniere con base e addetti nel nostro paese, delle società di gestioni aeroportuali, di handling e catering e di tutti gli stagionali e precari del settore”.