Trasporto sanitario, nasce la newco Ambuitalia: accordo tra Bourelly e la spagnola Ambuiberica

404

Nasce a Milano Ambuitalia, newco tra l’imprenditore napoletano Guido Bourelly – leader del soccorso sanitario in Campania, che dal 2005 gestisce servizi di emergenza a Napoli e a Capri con 130 dipendenti e 45 ambulanze – e il gruppo spagnolo Ambuiberica – secondo leader mondiale nei trasporti sanitari di emergenza, presente in Spagna, Brasile, Perù e Colombia.Guido BourellyObiettivo dell’accordo” – ha spiegato Guido Bourelly, amministratore Delegato di Ambuitalia – “è di diventare in qualche anno leader di mercato anche in Italia, in un settore che presenta tanti operatori ma che è molto dispersivo e frazionato e poco industrializzato. La forza di Ambuitalia saranno i mezzi per i trasporti sanitari (tecnologicamente i più avanzati), la formazione e la preparazione del personale medico e paramedico, la presenza sul territorio, la competitività economica rispetto al mercato. E’ significativa la scelta dell’Italia come prima nazione per una partnership con un paese europeo, e in particolare del meridione. E’ un segnale di fiducia forte nelle nostre capacità di sviluppo del mercato, che pensiamo possa portare nuova professionalità e tanta innovazione nel mercato dei trasporti sanitari“. Il Gruppo Ambuiberica è controllato dal fondo spagnolo di private equity Proa Capital e rappresenta oggi la seconda realtà mondiale di settore, con circa 1.500 ambulanze e oltre i 3.000 dipendenti. Guido Bourelly è Amministratore della Bourelly Services, azienda leader in Campania nel settore dei trasporti di emergenza e dei servizi sanitari in generale.