Tre carabinieri assediati da Hamas a Gaza

11

Gerusalemme, 15 gen. (AdnKronos) – Tre carabinieri italiani, a quanto apprende l’Adnkronos, si sono rifugiati nella sede dell’Unwra a Gaza e sono assediati dalle forze di Hamas. Sarebbero 4, invece, gli italiani secondo il sito del Jerusalem Post. Per il quotidiano l’ambasciatore italiano Gianluigi Benedetti avrebbe incontrato oggi il leader di Hamas Ismail Haniyeh nel tentativo di risolvere la crisi che va avanti da 48 ore.

A quanto si legge, ieri i quattro si sono rifiutati di fermarsi a un posto di blocco di Hamas. Hanno proseguito con la loro auto e sono stati inseguiti dagli uomini del movimento palestinese che controlla Gaza. Gli italiani sarebbero muniti di armi automatiche.

Secondo il sito, malgrado l’Unwra confermi che si tratta di cittadini italiani, Hamas sarebbe preoccupato della possibilità che si tratti di israeliani che usano passaporti italiani.