Trenitalia cerca geometri, ragionieri e macchinisti: candidature aperte fino a metà agosto

688
Eurostar

Anche per il mese di luglio-agosto Trenitalia ricerca oltre a figure laureate e da assumere in ambiti molto specializzati, anche figure diplomate da assumere con contratti a tempo indeterminato. Queste assunzioni fanno sempre parte del piano industriale che prevede per il 2018 l’assunzione di circa 500 figure, così come stabilito dagli accordi raggiunti con i sindacati di categoria.

Trenitalia fa parte di Ferrovie dello Stato, gruppo nato nel 1905, che ha rappresentato una tappa importante nel processo di unificazione dell’Italia ed ha contribuito alla crescita economica, sociale e culturale del Paese. Oggi il gruppo rappresenta una delle più grandi realtà industriali in Italia.
Anche in questo caso le offerte lavorative attive al momento sul sito dell’azienda riguardano ragionieri da inserire nella gestione dei processi amministrativi legati a contabilità, tesoreria, adempimenti fiscali, gestione cartelle esattoriali, amministrazione del personale, e geometri da inserire nei processi di gestione catastale, tutela giuridica ed amministrativa degli immobili, gestione tecnico amministrativa di contratti di locazione immobiliare.

Ma Trenitalia cerca anche altre figure professionali con diversi titoli di studio: macchinisti, consulenti del lavoro, operatori di sistemi applicativi.