Treno deragliato, indagati i vertici di Trenord e Rfi

29

Milano, 29 gen. (Adnkronos) – Sono quattro gli indagati per il deragliamento del treno avvenuto giovedì scorso a Pioltello in cui hanno perso la vita tre pendolari. La procura di Milano ha iscritto nel registro degli indagati Maurizio Gentile, amministratore delegato Rfi, e Cinzia Farisè, ad di Trenord, per disastro ferroviario e omicidio colposo.

Indagati per lo stesso reato anche Umberto Lebruto, direttore operavo di Rfi, e Alberto Minoia, direttore operativo Trenord.