Trenord, ricavi a rilento anche nel 2022

53

Una riduzione complessiva dei viaggiatori trasportati da Trenord di circa il 26% rispetto al 2019, con una media attesa di 600 mila viaggiatori al giorno: sono le stime di Trenord per l’anno 2022, fornite dall’amministratore delegato Marco Piuri in commissione regionale Infrastrutture e trasporti. I ricavi da traffico nel 2021 sono stati pari a 193 milioni, il 45% in meno rispetto al 2019. E questo a fronte di costi operativi per 733 milioni di euro, di cui circa 7 milioni aggiuntivi legato all’emergenza Covid.  Nel 2022 l’azienda prevede di incassare dalla vendita di biglietti e abbonamenti 260 milioni di euro, 93 in meno rispetto dei 353 dell’anno pre Covid.