Trionfo al femminile per la finalissima di Amici 23

17

Milano, 19 mag. (askanews) – Due giovanissime, due ragazze di talento di appena diciotto anni, Sarah e Marisol hanno trionfato alla finalissima dell’edizione di Amici 23 il talent di Canale5 condotto da Maria De Filippi. Al televoto hanno avuto la meglio su Dustin, Petit, Holden e Mida. Sarah, già prima nel canto, ha alzato la coppa della vincitrice superando la ballerina Marisol, le due si sono abbracciate e commosse hanno ringraziato gli insegnati e il pubblico per il sostegno ricevuto. “Mi devo ancora rendere conto di quello che è successo, sono orgogliosa del mio percorso nella scuola di Amici, dedico questa vittoria alla mia famiglia” ha detto a caldo Sarah, giovane cantante classe 2006. Originaria di Vigevano, in provincia di Pavia. A settembre 2023 ha fatto il suo ingresso nella scuola di Amici, il suo è un percorso straordinario di crescita, con ottime doti vocali, ma senza aver studiato prima canto, ha imparato a gestire il palco e la sua voce. Durante il programma ha pubblicato alcuni brani inediti: “Touché'” a cui seguono “Viole e violini”, “Mappamondo” e “Sexy Magica”. Venerdi 17 maggio esce il suo EP, dall’omonimo titolo “Sarah” con Warner Music Italy.

Premio della critica oltre che della sezione danza a Marisol, ballerina modern, 18 anni, che vive a Biella con la mamma e il papà, originario di Cuba. Tecnica ottima e grande intensità interpretativa ha saputo conquistare con la sua spontaneità. Durante il percorso nella scuola ha vince la gara improvvisazione dove si aggiudica la partecipazione all’evento “Effetto Domino”. Ha vinto anche la gara improvvisazione che le permetterà di esibirsi il 17 luglio sul palco del “Carla Fracci Mon Amour”.

Superospite in studio reduce da oltre 1 anno di inarrestabile successo da Amici al Festival di Sanremo all’Eurovision l’amatissima cantautrice Angelina Mango.