Tripadvisor: a Capri l’hotel più romantico d’Italia

127

L’hotel La Minerva di capri, comune guidato da Gianni De Martino, è stato incoronato hotel più romantico d’Italia nella classifica dei Travelers’ choice hotel L’hotel La Minerva di capri, comune guidato da Gianni De Martino, è stato incoronato hotel più romantico d’Italia nella classifica dei Travelers’ choice hotel Awards di Tripadvisor. La struttura ha conquistato anche la terza posizione a livello europeo e la nona a livello mondiale. Nella top ten altri due hotel campani: al quinto posto si piazza la Maison La Minervetta a Sorrento e all’ottavo il Monastero Santa Rosa hotel &Spa a conca dei Marini a Salerno. Ariano Irpino.Taglio del nastro per l’associazione politico-culturale “Atlantide”, voluta da giovani professionisti già da anni attivi nella comunità, animati da amore per il territorio e forte passione politica. Obiettivo dell’associazione è quello di offrire uno spazio di libero confronto, di partecipazione attiva alla vita sociale, culturale e politica.Nell’assemblea costitutiva gli iscritti hanno eletto alla presidenza Carmela Roberto. Atrani. Nel comune della provincia di Salerno è attivo da giovedì scorso, e per tutti i giovedì del mese, il servizio di raccolta “porta a porta” della frazione secca dei rifiuti in tutto il territorio comunale. I cittadini potranno perciò posizionare, all’interno del contenitore dato in dotazione dal comune, il “secco indifferenziato” fuori dalle proprie abitazioni, dalle ore20,30delmercoledì fino alle 6 del giovedì, utilizzando comuni sacchetti per la spesa o di altro genere. Capri. Rafforzare il personale delle Poste, ricorrendo anche a forze locali, per evitare ulteriori disservizi nella consegna della corrispondenza. E’ la richiesta avanzata dal sindacodi capri Gianni De Martino nel corso di un incontro con il responsabile dei servizi postali di campania e calabria Roberto Arcuri e con i responsabili del servizio postale di zona. Castellammare di Stabia. Il consiglio comunale fa scattare il semaforo verde per il Paes, il Piano d’azione per l’energia sostenibile, strumento fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti dall’Unione Europea di riduzione del 20 per cento delle emissioni di gas serrai entro il 2020. “Ancora una volta – dice il sindaco Nicola Cuomoabbiamo dimostrato che la difesa delle risorse ambientali ed economiche è uno dei temi portanti della nostra azione amministrativa”. Salerno. La corte d’Appello dichiara “decaduto” il sindaco Vincenzo de Luca. La sentenza riguarda il procedimento avviato a seguito del ricorso presentato nel luglio 2013 dall’avvocato Oreste Agosto, per conto dei parlamentari del Movimento cinque Stelle Andrea cioffi, Girolamo Pisano e Silvia Giordano, sull’incompatibilità del sindaco, all’epoca nominato sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti. De Luca annuncia “l’immediato ricorso in cassazione”. San Giorgio a Cremano. Il sindaco Mimmo Giorgiano si è dimesso. Alla base della decisione le frizioni interne alla maggioranza chedal 2012 governa la città. “Oggi registro un quadro politico complesso e frastagliato, in cui forti spinte personalistiche rendono difficile una reale e duratura soluzione politica della crisi”, spiega Giorgiano facendo riferimento alla richiesta dei partiti di maggioranza di azzerare la giunta o, almeno, di ripartire diversamente le deleghe. La legge dà ora venti giorni a Giorgiano per ritirare le dimissioni, altrimenti la città sarà commissariata e si tornerà al voto il prossimo 17 maggio. Sassano. Venticinque adesioni da parte di imprese, associazioni ed enti a tre progetti di formazione turistica, organizzazione di reti locali per la redazione di interventi a valere sui bandi Erasmus+ e culturability, insediamento del primo Digital champion nel Vallo di Diano per diffondere la cultura digitale, oltre 50 incontri oneto-one per acquisizione di informazioni e verifiche di fattibilità. Questi sono i primi risultati conseguiti dal Think Tank Sassano attivo presso il centro Polifunzionale e messo in campo dal sindaco Tommaso Pellegrino. Sorrento 1. Da questa sera, sabato 7 febbraio, alle 21.30 la filosofia della chiocciola entrerà nelle case degli italiani con il programma televisivo “Alice Master Pizza” inonda su Alice (221 del digitale terrestre) dal nuovo locale “Acqu’ e Sale” di Antonino Esposito a Marina Piccola di Sorrento. Sorrento 2. Il sindaco Giuseppe Cuomo e il direttore dell’Inps campania, Alberto Scuderi, sottoscrivono un protocollo di intesa per l’inaugurazione di un Punto Inps. Lo sportello sarà aperto al pubblico il martedì dalle ore 8,30 alle 13,30 presso l’Ufficio anagrafe del comune.