Tromba d’aria in Veneto: c’è un disperso Ciclone sull’Italia: vento a 100 km/h

55

Roma, 10 ago. (AdnKronos) – Una forte ondata di maltempo sta investendo il Nord. Una tromba d’aria si è abbattuta ad Albarella, in provincia di Rovigo. A quanto si apprende una persona risulta dispersa.

Questo pomeriggio un violentissimo temporale ha colpito Venezia, sradicando tra l’altro dal basamento un’edicola di via Garibaldi. Paura poi per un fulmine che è caduto in campo San Zulian, dietro la basilica di San Marco.

Il maltempo si è fatto sentire anche a Jesolo dove alcuni alberi sono caduti sopra le auto.

Centinaia gli interventi dei vigili del fuoco nella zona litoranea del Veneto. Per la caduta di alberi che interrompono completamente la circolazione ci sono zone isolate.

Sulla base delle previsioni disponibili, il dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse. “Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi e domani allerta arancione per rischio idrogeologico sui settori settentrionali di Lombardia e Veneto e allerta gialla su buona parte del nord Italia” avverte la Protezione Civile.

Previsti, inoltre, “dalla mattinata di domani, venti forti con raffiche di burrasca sulla Campania, in estensione a Calabria e Sicilia, con possibili mareggiate lungo le coste esposte”.