Truffe, soldi in cambio di lavoro
Tre misure cautelari a Caserta

15

Soldi in cambio della promessa, falsa, di posti di lavoro nella pubblica amministrazione. E’ la truffa messa in atto da tre persone arrestate questa mattina dai carabinieri della compagnia di Caserta, Soldi in cambio della promessa, falsa, di posti di lavoro nella pubblica amministrazione. E’ la truffa messa in atto da tre persone arrestate questa mattina dai carabinieri della compagnia di Caserta, coordinati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. I tre indagati sono considerati responsabili, a vario titolo, di truffa aggravata, millantato credito e favoreggiamento reale; secondo quanto emerso dalle indagini, avevano organizzato un complesso sistema criminale grazie al quale erano riusciti a raggirare numerose persone, convincendole a versare ingenti somme di denaro in cambio della promessa di un posto nella pubblica amministrazione