Trump a muso duro: inviato sottomarino nucleare in Corea

24

Washington, 25 apr. (AdnKronos) – Un sottomarino nucleare, l’USS Michigan, è arrivato in Corea del Sud per quella che, a quanto riporta la Cnn, un funzionario della Difesa Usa descrive come una “dimostrazione di forza nelle tensioni tra Stati Uniti e Corea del Nord”. Tra l’altro, il sottomarino sbarca nella città portuale di Busan proprio nel giorno in cui la Nordcorea celebra il 85° anniversario della fondazione dell’Esercito Popolare.

La Naval Forces Corea ha smorzato i toni definendo l’arrivo del Michigan come una visita “di routine” utile a sottolineare l’alleanza tra Stati Uniti e la Marina della Corea del Sud. Ma la presenza del sottomarino nella regione, anche se non se ne prevede la partecipazione a esercitazioni, è destinata a mandare un messaggio forte a Pyongyang, in special modo dopo le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Donald Trump che annunciavano l’invio di una potente “armada” con tanto di sottomarini nucleari.