Trump, il legale: “Non è sotto inchiesta”

30

Washington, 18 giu. (AdnKronos) – “Non c’è un’inchiesta sul presidente degli Stati Uniti, punto e basta”. E’ quanto ha dichiarato Jay Sekulow, uno dei membri del team di legali di Donald Trump, intervistato dalla Nbc. “Fatemi essere chiaro su una cosa: il presidente non è e non è stato sotto inchiesta per intralcio al corso della giustizia”, ha affermato rispondendo a una domanda riguardo all’inchiesta sul Russiagate.

Dopo lo scoop del Washington Post dei giorni scorsi, Trump aveva scritto un tweet (“sono messo sotto inchiesta per aver licenziato il direttore dell’Fbi dall’uomo che mi ha detto di licenziare il direttore dell’Fbi”) che era stato interpretato da tutti come una conferma da parte dello stesso presidente dell’inchiesta nei suoi confronti.

Ma ora Sekulow sostiene che il tweet non può essere considerato come una conferma. “Il tweet del presidente era una risposta alle cinque fonti anonime che avrebbero fatto filtrare notizie al Washington Post”, ha argomentato nell’intervista l’avvocato.

Il presidente “non ha paura dell’inchiesta, non c’è nessuna inchiesta”, ha poi concluso.