Trump in Vaticano, incontro con Papa Francesco

215

Città del Vaticano, 24 mag. (AdnKronos) – Il presidente Usa Donald Trump in Vaticano per l’incontro con papa Francesco. L’auto presidenziale è entrata dal Perugino, l’ingresso secondario dietro Casa Santa Marta.

Almeno cinquanta le auto che hanno scortato il presidente lungo il tragitto per arrivare in Vaticano. Nel cortile di San Damaso è stata issata la bandiera americana: ad accogliere Trump, il Prefetto della Casa Pontificia, mons. Georg Ganswein.

Insieme alla first lady Melania, avvolta in un abito nero e con capo coperto da un velo nero, e alla figlia Ivanka con il marito Jared Kushner, la delegazione che accompagna Trump è composta da Rex Tillerson, segretario di Stato Usa; H.R. Mc Master, consigliere del presidente sulla sicurezza nazionale; Hope Hicks, assistente del presidente e direttrice della comunicazione strategica.

In delegazione anche Daniel Scavino, assistente del presidente e direttore dei social media; Gary Cohn, assistente del presidente e direttore del Consiglio Nazionale Economico; Louis Bono, incaricato d’affari americano in Vaticano; Dina Powell, assistente del presidente per la sicurezza degli Affari internazionali; Keith Schiller, assistente del presidente. L’interprete è Alessandra Bonatti.

Al termine dell’incontro con il Papa, Trump e parte della delegazione incontreranno il segretario di Stato vaticano, Pietro Parolin, insieme a mons. Paul Richard Gallagher.