Turchia: lira ai minimi su crisi diplomatica, vicina quota 10 su dollaro

10

Roma, 25 ott. – (Adnkronos) – Come prevedibile è costata cara alla lira turca la crisi diplomatica, aperta dall’ordine del presidente turco Recep Tayyip Erdogan di espellere dieci ambasciatori stranieri che avevano chiesto il rilascio dell’attivista Osman Kavala: la moneta è scesa infatti ai mimimi storici sul dollaro Usa, avvicinandosi a quota 10 lire per un biglietto verde, prima di stabilizzarsi intorno a quota 9,63.