Turismo, 11,5 mln di stranieri nelle città d’arte: Napoli tra le mete preferite

154

Ben 11,5 milioni di turisti provenienti dall’estero quest’estate visiteranno le città d’arte italiane e Roma sarà la regina indiscussa. A incoronarla il turismo internazionale che sta ricollocando l’Italia in cima all’immaginario mondiale come emerge dall’indagine del Centro studi della Cna tra gli operatori del settore iscritti alla Confederazione. Sul podio anche Firenze e Venezia, ma nella top ten ci sono anche Napoli, Milano, Verona, Genova, Torino, Ravenna e Pisa. Si fermeranno da due a tre giorni e questo potrebbe portare a quasi 30 milioni le presenze, fra pernottamenti ed escursioni, contro i 29 milioni del 2017. A tre miliardi e mezzo di euro ammonterà il movimento economico, 140 euro al giorno pro capite spese nelle città d’arte. Sei turisti su dieci (per la precisione, il 58%) sceglieranno l’albergo per il pernottamento, mentre il rimanente 42% ha deciso di optare per le sistemazioni extra-alberghiere.