Turismo, appello degli operatori di Sorrento al Ministro Garavaglia: Al settore ricettivo le risorse residue del Bonus Vacanze

39
in foto Sergio Fedele

“Condividiamo la proposta di Federalberghi di destinare le risorse residue del Bonus Vacanze al sostegno del settore ricettivo”. A chiederlo, in una comunicazione trasmessa oggi al Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, sono gli operatori turistici della penisola Sorrentina Sergio Fedele, Presidente Atex Campania, Franco Cappiello, Presidente Aicast Macroarea Penisola Sorrentina, Mario Colonna, Delegato Turismo Macroarea Aicast Penisola Sorrentina, Fabio Colucci, Presidente Club dei 500, e Giovanni Rosina, Associazione Charter Campani. “In rappresentanza delle associazioni firmatarie – scrivono gli operatori – vogliamo esprimerle la nostra condivisione alla recente richiesta avanzata da Federalberghi affinché le risorse residue del fondo Bonus Vacanza vengano mantenute entro il perimetro originario al quale erano destinate e siano utilizzate per sostenere la ripartenza del settore ricettivo. Lo stato di sofferenza di tale settore impone a nostro avviso una scelta in tale direzione per arginare almeno in parte le immense perdite registrate in questo biennio. Occorre dunque a nostro avviso con tali risorse mettere in campo misure dirette a sostegno delle strutture alberghiere ed extralberghiere”.