Turismo, Atex: Stop alle polemiche tra la Penisola sorrentina e l’isola di Capri

62
(Imagoeconomica)

Gli operatori turistici dell’isola di Capri e della Penisola sorrentina hanno chiesto alle proprie amministrazioni comunali di mettere fine alle polemiche attualmente in corso.
Occorre mettere da parte le polemiche e concentrarsi unicamente a strategie basate sulla massima collaborazione tra la Penisola e l’Isola per affrontare le grandi priorità dei nostri territori.
Si tratta di località turistiche internazionali che possono trovare solo giovamento dalla condivisione di progetti, iniziative, proposte da presentare alle istituzioni nazionali e Rregionali.
In tale direzione da anni si muovono gli operatori turistici della Penisola e di Capri nel totale rispetto dell’identità dei singoli territori ma con la consapevolezza di come sia fondamentale procedere uniti per dare forza a un comprensorio turistico unico al mondo.
L’accessibilità in Penisola sorrentina e a Capri sono priorità assolute che impattano su entrambi territori e che richiedono una maggiore pressione con la Regione da parte delle istituzioni locali piuttosto che polemiche giornalistiche fini a se stesse.
Bene ha fatto il Sindaco di Sorrento a riprendere il concetto pubblicamente espresso da Atex che la Penisola sorrentina a causa dell’avvilente situazione della accessibilità ferroviaria e stradale deve essere considerata come un’ isola perché praticamente irraggiungibile con i treni e con le auto.
Male ha fatto invece nell’evidenziare “privilegi” per l’isola azzurra che non solo non ha alcun privilegio ma ha difficoltà addirittura maggiori perché oltre a subire gli stessi disagi che colpiscono la Penisola sorrentina, ,subisce i disagi fisiologici dovuti alle condizioni meteorologiche .
Chiediamo ai Sindaci dei Comuni della Penisola sorrentina e dell’isola di Capri di organizzare a breve un incontro che dimostri nei fatti la volontà di procedere uniti e compatti.
Chiederemo inoltre agli assessori del Turismo dei comuni della Penisola sorrentina di invitare al prossimo incontro mensile sistematicamente organizzato dalle associazioni della filiera turistica gli assessori al turismo di Capri e Anacapri per definire una serie di iniziative congiunte.

Sergio Fedele
Presidente Atex Campania

Graziano D’Esposito
Vice Presidente Atex Campania
Presidente Atex Isola di Capri