Turismo, boom dei B&b: a Napoli +335% nel 2017 rispetto all’anno precedente

141

Il turismo cambia aspetto. In Italia, spiega il Rapporto sul turismo italiano presentato alla Bit, c’è stato un incremento nel periodo 2002-2017 di B&B “del 688,4%, in termini di numero di unità e dell’816,7%, in termini di posti letto”. “Ad agosto 2018, sul portale Airbnb erano disponibili, in Italia, 397.314 alloggi, registrando uno sviluppo che negli ultimi due anni è avvenuto ad un tasso medio del 51%, non riscontrabile in nessun altro comparto”. Secondo una ricerca del Laboratorio Dati Economici Storici Territoriali del Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Siena, a Firenze uno su cinque appartamenti del centro storico della città si trova sulla piattaforma. I B&B a Napoli nel 2017 hanno registrato un incremento del 335% rispetto all’anno precedente. A Bologna a fronte di una riduzione dei B&B (-13%), si è assistito ad un aumento di alloggi in affitto pari a circa il 143%. Comunque L’Italia, con 2.239.446 posti letto nel 2017, è il leader europeo per la ricettività alberghiera, seguita