Turismo, Capodanno 2016: Trivago premia Napoli

51

Il riconoscimento viene dal più famoso motore di ricerca hotel al mondo, Trivago: Napoli è tra le dieci migliori destinazioni in vista del Capodanno 2016. Motivazioni principali della scelta: gli eventi in programma per la notte di San Silvestro e l’ottimo rapporto qualità/prezzo degli alberghi partenopei. Come ogni anno, Trivago ha selezionato le dieci città italiane con la migliore offerta di eventi per i turisti. Anche quest’anno Napoli risulta nella fortunata rosa. Cuore della festa sarà Piazza del Plebiscito: dopo il commovente e indimenticato flash mob in cui un coro di 100mila persone intonò “Napule è” pochi giorni dopo la morte di Pino Daniele, stavolta la storica piazza ospiterà un vero e proprio concerto, con ospiti da tutto il mondo, in omaggio alla musica del cantautore napoletano. A poca distanza, a mezzanotte, lo straordinario spettacolo dei fuochi d’artificio sul mare saluterà il nuovo anno. I festeggiamenti continueranno fino all’alba, nella grande discoteca all’aperto allestita sul Lungomare Liberato. Spiega Giulia Eremita, marketing manager di Trivago Italia: “Anche quest’anno Napoli è una delle location ideali per trascorrere la notte di San Silvestro, grazie alle iniziative pensate per coinvolgere il grande pubblico. Grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo dei suoi hotel, il capoluogo campano si presta ad essere una delle migliori alternative in Italia per i turisti che vogliono visitare una città nei giorni a cavallo di Capodanno”. Grande soddisfazione nel commento di Nino Daniele, assessore comunale alla Cultura e al Turismo: “La riconferma del riconoscimento di Trivago è una ulteriore comprova di quanto la nostra città sia decisamente molto ambita come meta turistica, come luogo di cultura, d’arte, di scorci paesaggistici e di attività da scoprire. D’altro canto, i dati sugli arrivi e sulla durata media di permanenza dei nostri ospiti suggellano questo trend e indicano che i periodi di media e alta stagione si estendono sempre di più. Tutto questo ci spinge a perseverare nel lavoro di potenziamento di servizi e dell’offerta culturale, che perseguiamo con sempre crescente entusiasmo”. L’elenco delle dieci città selezionate da Trivago e una panoramica delle diverse iniziative sono disponibili su: http://checkin.trivago.it/2015/11/capodanno-2016-cosa-fare-in-italia.