Turismo e cultura, il Museo Correale e il Comune di Sorrento premiano Gesac, Msc ed Eav

45

Ambiente, cultura, turismo: sono questi i cardini attorno ai quali mercolediì 12 dicembre alle ore 16 al Museo Correale si premieranno le tre compagnie di trasporto e turismo più importanti della Campania. Gesac (Aereoporto Internazionale di Napoli – Capodichino), Eav (Circumvesuviana) e Msc (Navi da crociera) saranno infatti le protagoniste dell’incontro promosso dal Museo Correale insieme al Comune di Sorrento, Federalberghi Penisola Sorrentina, Abbac e La Grande Onda. Dai trasporti alle pratiche eco-compatibili per incentivare il turismo in Campania, nasce l’iniziativa “Il museo incontra e premia”. “L’iniziativa – ha detto il presidente del Museo Correale, Gaetano Mauro – vuole premiare le società regionali leader del trasporto e del turismo su rotaie, via mare e via aerea per quanto stanno facendo nel settore dell’ambiente e per lo sforzo che intendono perpetrare nell’attuare politiche di sviluppo innovativo. L’attenzione del Museo Correale su questi temi è molto alta – continua il Presidente – perché è soprattutto nella scelta di pratiche eco-compatibili e nella facilitazione della fruizione culturale, che i numeri del turismo aumentano, consolidando cosi’ il binomio cultura-turismo già stigmatizzato a livello nazionale. Il nostro obiettivo è proprio incentivare questo meccanismo virtuoso”. A relazionare sulle azioni che stanno mettendo in campo le 3 società di trasporto, saranno l’Amministratore delegato di Gesac Armando Brunini, il Presidente di Eav Umberto De Gregorio e il Manager Msc Raffaele Staiano. L’evento dal titolo “Il Museo incontra e premia” è aperto alla stampa e alla cittadinanza e si terrà presso la sala degli specchi, al primo piano del Museo Correale.