Turismo, Fedele (Atex): Importante impegno del Prefetto di Napoli sull’accessibilità in Penisola sorrentina

60
In foto il prefetto di Napoli Claudio Palomba

“Ieri durante l’incontro organizzato dal prefetto Palomba con le amministrazioni comunali della Penisola Sorrentina e le principali associazioni territoriali, per definire il blocco stradale per i Tir di portata superiore a 7.5 t per il mese di agosto, il presidente Atex Campania Sergio Fedele ha chiesto al dottor Palomba se l’attuale crisi di governo comporterà lo spostamento della data del tavolo accessibilità Penisola sorrentina annunciato dal ministro Garavaglia, il cui primo incontro era previsto per settembre”. Lo rende noto un comunicato della stessa associazione.
“Il Prefetto di Napoli ha rassicurato tutti gli interlocutori – prosegue la nota -, confermando la data di metà settembre per la prima convocazione e garantendo che sarà lui il riferimento di questo Tavolo. Il Prefetto ha sollecitato inoltre tutte le associazioni affinché si possa dare immediata efficacia a tale Tavolo in modo da presentare una serie di proposte al prossimo Governo, come quelle già presentate da Atex in rappresentanza di numerose associazioni della filiera turistica finalizzate ad affrontare soprattutto la  disastrata situazione del sistema ferroviario e la valutazione dei flussi turistici in ingresso e in uscita dalla Penisola”.
“Il Prefetto ha chiesto anche di verificare se possa essere il Distretto della Penisola Sorrentina un soggetto giuridico che possa mettere in campo specifiche iniziative su questa priorità. Finalmente da settembre – conclude il comunicato -, insieme, istituzioni nazionali, regionali e comunali, Confindustria, Federalberghi, le altre associazioni della filiera turistica potranno affrontare con metodo il principale problema del territorio. All’incontro di ieri erano presenti il Prefetto, i sindaci dei Comuni di Sorrento, Vico, Piano e Massa, i vice Sindaci di Meta e Sant’Agnello, il presidente di Federalberghi Campania, il presidente Atex Campania, il Presidente Confindustria Turismo Napoli e Provincia, il Presidente Confcommercio Sorrento, il Presidente Confesercenti Campania ,rappresentanti delle Società di navigazione”.