Turismo, il ministro Franceschini: Nei prossimi 20 o 30 anni Napoli ne sarà una delle capitali

71
in foto Dario Franceschini

“Napoli sarà una delle capitali del turismo dei prossimi 20 o 30 anni. Ha tutta la storia, la bellezza e l’arte per esserlo”. A margine della cerimonia di riapertura della chiesa di San Gennaro, all’interno del Real bosco di Capodimonte, il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, esalta le potenzialità del capoluogo campano e assicura che, su Napoli, l’impegno dello Stato continuerà. “Ci sono gia’ dei fondi, che si stanno spendendo bene – aggiunge – Capodimonte sara’ uno dei perni di questa crescita”. Franceschini si sofferma poi sull’operazione di decoro della chiesa da parte dell’architetto Santiago Calatrava. “Mi pare un’iniziativa straordinaria – sottolinea – che rende Napoli ancora di piu’ capitale della cultura perenne. Questa bellissima scelta di incrociare arte contemporanea con il barocco, e’ un’altra sfida importante che sta conducendo Capodimonte”. Il ministro si complimenta quindi per il lavoro svolto dal museo, Sylvain Bellenger, grazie al quale “Capodimonte in questi anni è cambiato. Il parco e il museo sono cambiati è un grande progetto del Paese, che porterà a una maggiore crescita del turismo a Napoli”.