Turismo, il Tiqets Award premia la Paranza della Sanità. Catacombe di San Gennaro, un caso europeo

77
in foto le Catacombe di San Gennaro

La cooperativa “La Paranza del Rione Sanità” ha vinto il premio per la Migliore esperienza in loco, per la gestione delle Catacombe di Napoli. Il riconoscimento è stato assegnato nell’ambito del “Global Remarkable Venue Awards 2020” che ha assegnato il premio a La Paranza come miglior esperienza Italiana. Il premio, giunto alla quarta edizione, è promosso dalla celebre piattaforma di prenotazioni online Tiqets che lo assegna ai musei e alle attrazioni che, nel corso dell’anno, hanno saputo offrire ai visitatori le migliori esperienze di scoperta. L’evento ha visto la partecipazione di sei Paesi (Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Regno Unito e Irlanda, Stati Uniti) ognuno dei quali è stato candidato per una delle cinque categorie previste dal concorso: Miglior sito memorabile; Miglior museo; Miglior parco acquatico; Migliore attrazione; Miglior punto di riferimento e Migliore esperienza in loco. I siti in lizza per il prestigioso riconoscimento sono stati selezionati e proclamati vincitori in base alla valutazione di gradimento espressa dai turisti tramite le recensioni lasciate sul portale di Tiqets. Le Catacombe di San Gennaro hanno concorso insieme ad altre eccellenze italiane, quali il Museo Enzo Ferrari, il Labirinto della Masone e il Parco Acquatico le Caravelle, nella categoria “Best Onsite Experience” aggiudicandosi la vittoria. “Seguivamo in diretta – racconta Vincenzo Porzio, socio della cooperativa La Paranza – la cerimonia di premiazione quando abbiamo sentito proclamare le Catacombe di San Gennaro vincitrici della categoria italiana “Best Onsite Experience”. Abbiamo provato grande gioia e soddisfazione, qualcuno ha pianto dall’emozione. Eravamo in corsa con tante eccellenze alle quali facciamo i nostri complimenti. Siamo felici per il valore che rappresenta questo premio, perché è proprio questo quello che vogliamo rappresentare per tutti, un’esperienza straordinaria, un’esperienza che va oltre la visita guidata, un’esperienza che è soprattutto partecipazione ad un progetto di valorizzazione dei beni comuni, iniziato 14 anni fa nel Rione Sanità di Napoli. Dedichiamo questo premio a tutti i nostri ospiti, a quelli che sono già venuti e a quelli che verranno”.
gli altri vincitori sono l’Acquario di Genova, il Parco Giardino Sigurtà (Verona), la Collezione Peggy Guggenheim (Venezia), il Palazzo Ducale (Mantova)
La piattaforma di prenotazione online ha premiato anche, con una speciale categoria, ‘most innovative venue’, le attrazioni che hanno saputo cogliere le numerose sfide del 2020 come un’opportunità per innovare e rinnovarsi, rispondendo rapidamente e in modo creativo alle nuove sfide derivanti dalla crisi Covid sia creando una programmazione online unica durante il lockdown che andando oltre le misure di sicurezza durante la riapertura fisica. Tra queste l’italiana Zetema Progetto Cultura (Circo Maximo); tra le attrazioni più di nicchia invece il Parco archologico Rudiae (Lecce). “Durante la prima ondata l’Italia ha ricevuto tanto sostegno. I RVA di Tiqets sono una splendida opportunità per riconoscere l’impegno e la bellezza delle attrazioni italiane che, nonostante questo anno difficile, sono ancora qui per garantire divertimento e sicurezza ai propri visitatori – ha commentato Paolo Fatone, Regional Director Central, Southern Europe and Middle East di Tiqets – In quest’anno così particolare abbiamo deciso di mantenere il nostro focus nel premiare le attrazioni che si siano contraddistinte in termini di comportamenti e performance virtuose. La novità di questa edizione è sicuramente legata alle nuove categorie, in particolare le “best hidden gem”, le attrazioni “boutique” meno blasonate ma comunque bellissime!” I vincitori italiani accederanno ora alla competizione per il titolo mondiale, Best of the Best a gennaio 2021.