Turismo, messaggio di Franceschini alla tre giorni a Caserta: Cultura e gusto insieme per il rilancio

21
in foto Dario Franceschini (ph. Imagoeconomica)

Il patrimonio culturale insieme con la ricchezza, il gusto e la qualita’ del cibo per rilanciare il turismo. E’ quanto evidenzia il ministro della Cultura, Dario Franceschini, in una lettera inviata al presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone per la tre giorni della Borsa Culturale del Turismo organizzata a Caserta dal network Mirabilia, che comprende 17 Camere di commercio di territori dove vi sono siti Unesco meno noti. “Il sito Unesco della Reggia – afferma Franceschini – ospita oggi un momento pubblico per rendere giorni alla stampa i risultati della tre giorni di lavoro della nona edizione della borsa del turismo culturale e della quinta edizione di Mirabilia Food&Drink. I caratteri originali del nostro paese, gli elementi che ci rendono attrattivi nel mondo sono mirabilmente raccolti in questo contesto: il patrimonio culturale insieme alla ricchezza, il gusto e la qualita’ del nostro cibo. Grazie all’impegno della Camera di Commercio di Caserta, nostro partner in questo progetto insieme alla istituzioni camerali di 16 citta’ italiane ospitanti siti unesco, tali elementi sono stati posti al centro dell’offerta turistica nei confronti degli operatori del settore. In questo modo il vostro territorio si prepara ad accogliere al meglio quelle tante persone che, superata la pandemia, torneranno a visitare il nostro paese per godere di un’esperienza di vita alimentando quel turismo culturale capace di portare ad una crescita autenticamente sostenibile della comunita’”.