Tutela dei Marchi sui mercati esteri: il Mise riapre il bando con un incremento di 2 milioni

75

Il ministero dello Sviluppo economico sostiene le Piccole e medie imprese (Pmi) nella registrazione del proprio marchio, anche a livello europeo ed internazionale. Si riapre il bando Marchi+3, che potrà contare su un incremento finanziario di oltre 2 milioni di euro. Si tratta di una misura particolarmente apprezzata dalle Pmi, in quanto ha l’obiettivo di sostenere la loro competitivita’ nei mercati esteri attraverso una maggiore tutela del marchio. Le agevolazioni sono dirette proprio a favorire la registrazione di marchi comunitari presso l’Euipo (Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale) e la registrazione di marchi internazionali presso l’Ompi (Organizzazione mondiale per la proprieta’ intellettuale). Le domande potranno essere presentate a partire dall’11 dicembre 2018.