Tv: su Rai2 il nuovo programma ‘true crime’ ‘Detectives – casi risolti e irrisolti’ (2)

13

(Adnkronos) – “Attraverso programmi come questo si riesce a mettere all’attenzione dell’autorità giudiziaria e a riaprire casi importanti che in passato non si era riusciti a comprendere –afferma Francesco Messina, direttore centrale Anticrimine della Polizia di Stato – Possiamo rappresentare le cose e capirle meglio grazie alle tecnologie moderne come quelle che ricostruiscono il delitto in tre dimensioni, ad esempio elementi che, all’epoca in cui i fatti avvennero, non potevano essere noti perché non c’erano gli strumenti di cui disponiamo oggi”.