Ubaldo Procaccini nominato segretario generale dell’Inrl

551
Nel corso del Consiglio Nazionale dell’Istituto Nazionale Revisori Legali (Inrl) tenutosi a Roma nei giorni scorsi, Ubaldo Procaccini è stato nominato segretario generale. Napoletano, dottore commercialista e revisore legale, da anni vice segretario nazionale dell’Istituto, Procaccini si è sempre impegnato all’interno dell’Istituto nell’attività convegnistica sul territorio con tematiche di attualità quali ad esempio l’utilizzo dei fondi strutturali UE per il rilancio del sud Italia e nella tutela della libera professione dei revisori legali. Di recente è stato tra i promotori degli ‘sportelli etici’ nei comuni italiani in collaborazione con Legautonomie: una iniziativa etica volta a garantire la consulenza contabile gratuita a singoli cittadini ed alle micro e piccole imprese nel rapporto con il sistema finanziario-bancario. “Con la riforma della revisione legale in Italia – ha sottolineato Procaccini – ci adeguiamo alla direttiva dell’Unione Europea e possiamo così rilanciare il ruolo strategico dei revisori nel monitoraggio contabile sia in ambito pubblico che privato.” Al neo segretario generale Procaccini il consiglio nazionale dell’INRL ha affidato la delega per il proselitismo attraverso uno stretto contatto con gli oltre cento delegati provinciali e regionali dell’Istituto.