Ucraina, l’ambasciatore Melnyk ricevuto a Caserta dal sindaco Marino

105

Il sindaco di Caserta Carlo Marino ha ricevuto in Comune il nuovo ambasciatore dell’Ucraina in Italia, Yaroslav Melnyk, accompagnato dal nuovo console generale di quel Paese, Maksym Kovalenko. Un incontro in cui, spiega Marino su Facebook, ha partecipato anche “padre Igor Danylchuk, ormai da tempo faro della comunità ucraina a Caserta, la quale da anni vive un rapporto di perfetta integrazione in città”; nel corso dell’incontro, i rappresentanti dello Stato Ucraino hanno annunciato che presto un centinaio di bambini ucraini saranno protagonisti di attività domenicali nella Scuola De Amicis dI Caserta. “E’ un’iniziativa unica nel nostro Sud” dice Marino con soddisfazione. “Con il nuovo ambasciatore – fa poi sapere il sindaco di Caserta – abbiamo confermato questa sinergia, ripromettendoci di rafforzarla con l’organizzazione di iniziative culturali e sociali e lo sviluppo di patti di amicizia con città ucraine. Durante l’incontro c’è stato lo scambio di doni, con Marino che ha ricevuto “un volume sulla storia dell’Ucraina e il pallone della Nazionale di calcio ucraina”.