Ucraina, Mosca: “197mila bambini trasferiti in Russia”

17

(Adnkronos) – Quasi 197mila bambini sono stati evacuati dall’Ucraina in Russia dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio. E’ quanto rende noto il ministero della Difesa russo. In totale sono quasi 1,1 milioni gli ucraini trasferiti, aggiungono le fonti di Mosca, affermando che solo nelle ultime 24 ore “senza la partecipazione delle autorità ucraine” sono arrivate in Russia 11.550 persone tra cui oltre 1.800 bambini. 

Secondo quanto rende noto l’Ufficio del procuratore generale ucraino dall’inizio della guerra in Ucraina sono stati 219 i bambini rimasti uccisi e 405 i feriti. Queste cifre, però, aggiunge, “non sono definitive”. Secondo il rapporto il maggior numero di vittime tra i bambini si registra nella regione di Donetsk, di Kiev e di Kharkiv.  

A seguito dei bombardamenti quotidiani delle forze armate russe 1.570 istituzioni educative sono state danneggiate e 111 sono state completamente distrutte.