Ue, la ripresa accelera ma all’orizzonte nuove turbolenze

4

[videojs_video url=”https://video.italpress.com/play/mp4/video/AGz”]

L’economia dell’Unione Europea si sta riprendendo più rapidamente del previsto dalla recessione dovuta alla pandemia. Nonostante le crescenti turbolenze, la Commissione Ue prevede un tasso di crescita del 5% nel 2021, del 4,3% nel 2022 e del 2,5% nel 2023.

sat/red