Ue, Premio sicurezza dei prodotti 2021: medaglia d’oro per l’italiana Totem

20

Lo scorso 28 settembre la Commissione europea ha annunciato i vincitori del premio UE per la sicurezza dei prodotti 2021. Sono state celebrate undici imprese provenienti da otto diversi paesi per le innovazioni e gli investimenti a favore della tutela dei consumatori. Tra le grandi imprese, primo posto e medaglia d’oro all’italiana Totem “per aver incoraggiato una mobilità sicura e verde integrando una tecnologia di allarme per possibile urto nei monopattini elettrici”. Nella sua seconda edizione, il premio si concentra su due aspetti: la tutela dei gruppi di consumatori vulnerabili e l’uso di nuove tecnologie per rafforzare la sicurezza dei consumatori, con premi separati per le piccole e medie imprese (PMI) e le imprese di grandi dimensioni. Anche se il premio per la sicurezza dei prodotti non è in denaro, esso darà ai vincitori un ampio riconoscimento. Dando risalto alle migliori pratiche, la Commissione europea intende stimolare altre imprese ad elevare il livello di tutela dei consumatori. Allo stesso tempo, il premio è destinato a rendere i consumatori più consapevoli del loro diritto di trovare in commercio solo prodotti sicuri. “I vincitori del premio UE per la sicurezza dei prodotti elevano il livello di innovazione che rende i prodotti più sicuri – ha dichiarato Didier Reynders, commissario per la Giustizia, che ha presieduto la cerimonia di premiazione – Mi auguro che il loro impegno a favore della protezione dei consumatori europei sia d’ispirazione per altre imprese. Il premio testimonia le competenze, l’ingegno e la visione delle persone che lavorano in seno a queste organizzazioni”.