Umbria: a Monteleone di Spoleto mostra mercato bestiame, cereali e prodotti tipici

18

Perugia, 25 lug. (Labitalia) – Dal 26 al 28 luglio, a Monteleone di Spoleto (Pg), c’è la ‘Fiera di San Felice – Mostra mercato del Bestiame, dei cereali e dei prodotti tipici ad Alta Quota’, la grande fiera del bestiame, con esposizione e vendita di animali di piccola e grande taglia, da affezione, da lavoro e da cortile, razze rare e di pregio, nata per rievocare la transumanza e il grande mercato del bestiame, di merci e artigiano, che si teneva anticamente nelle campagne circostanti il borgo. Domenica 28 luglio, alle ore 18, è in programma uno spettacolo di arte equestre che sarà presentato da Nico Belloni, speaker, presentatore, regista di spettacoli equestri, nonché voce storica del Gala d’Oro di Fieracavalli Verona.

Molti gli artisti e le formazioni che si esibiranno, nell’anfiteatro naturale del parco di Monteleone di Spoleto, in spettacoli di diverso genere: Terry Zappasodi, vincitrice di Talenti e cavalli 2016, con ‘Cavalli in libertà’; il Maneggio delle Palme con il carosello; Luca Giorgi e Luigi Altieri presenteranno saggi di arte equestre di alta scuola; Diego Salvati, allievo del noto addestratore spagnolo Antonio Angulo, con la magia della doma vaquera farà assaporare l’arte dell’addestramento spagnolo. Da non perdere il carosello dei Butteri della Maremma della ‘Valle di Lady’ guidati da Roberto Paradisi e i volteggi acrobatici di Serena Foglia, Sara Malafini e Andrea Galuppi. A chiudere lo show, al tramonto, sarà Gianluca Galuppi con l’entusiasmante ed ormai famoso spettacolo del fuoco.

In programma invece per la mattina di domenica 28 luglio un trekking a cavallo, organizzato dal Centro Ippico La Somma con partenza da piazza Regina Margherita alle ore 9, che porterà i partecipanti in Località Colle la Caccia, dove alle ore 12 la montagna farà da suggestivo palcoscenico naturale al ‘Concerto con merende ad Alta Quota’. Un concerto acustico di musica mediterranea e gitana con i ‘Baro Drom Orkestar’ ad ingresso gratuito, che sarà seguito da merende a base di prodotti della Valnerina e, alle ore 14, dalla degustazione di formaggi della Valnerina guidata dal degustatore Claudio Spallaccia, in abbinamento al Trebbiano Spoletino. Durante le giornate di sabato 27 e domenica 28 luglio diverse saranno poi le attività equestri sia per grandi che per bambini con i pony e i muli, il battesimo della sella, passeggiate in carrozza a misura di bambino, passeggiate a cavallo, scuola di equitazione per bambini.