Umbria: concluso ‘Progetto Chef’ al Molino sul Clitunno di Trevi

48

Perugia, 13 nov. (Labitalia) – Si è conclusa la serie di incontri del ‘Progetto Chef’, organizzati dal Molino sul Clitunno di Trevi (Perugia) presso l’Accademia di Formazione ‘Il Fienile’, che hanno avuto come argomento cardine l’impasto del pane a lievitazione naturale con farine integrali macinate a pietra e mix per la panificazione a firma Molino sul Clitunno. Ampia soddisfazione ha espresso Pierluigi Marani, amministratore delegato della Molino sul Clitunno spa, illustrando le ragioni che hanno spinto l’azienda a organizzare queste attività formative, risultate importanti per dare nuova linfa e nuove conoscenze agli addetti ai lavori.

“Il pane – ha affermato Pierluigi Marani – da sempre occupa un ruolo fondamentale nella nostra dieta mediterranea, ma le nuove tendenze in tema di alimentazione sono sempre più orientate alla ricerca di prodotti da forno a base di farine di alta qualità, integrali e macinate a pietra, con aggiunte di cereali diversi dal frumento che contribuiscono ad aumentarne il tenore proteico, nonché il sapore e la fragranza. E’ quindi fondamentale che i professionisti del settore maturino conoscenze per assecondare al meglio queste nuove tendenze. Questa scelta ci ha premiati, infatti molti sono stati gli chef interessati ai corsi che hanno potuto apprezzare la qualità dei nostri mix per panificazione, farine integrali e tipo 1 macinate a pietra, e hanno infatti deciso di condividere e intraprendere il nostro percorso qualità scegliendoci come partner della loro attività di chef”.

Gli incontri in Accademia, tenuti tra luglio e novembre, dal giovane bakery chef, Fabrizio Fiorentini, maestro panificatore e docente in diverse scuole di panificazione, sono stati molto apprezzati e hanno avuto come filo conduttore la creazione e la lavorazione degli impasti a lievitazione naturale, con base di farine integrali e tipo 1 macinate a pietra a firma Molino sul Clitunno, ma soprattutto il processo di panificazione con lievito madre, a partire dalla creazione del lievito madre, il suo mantenimento e tutti i segreti per un prodotto di ottima qualità.