Un Cuore di Sfogliatella per l’Ospedale Santobono, al via campagna di solidarietà

69

E’ stata presentata questa mattina, giovedì 19 novembre, presso l’Antica Pasticceria Cuori di Sfogliatella (di fronte alla Stazione Centrale) la campagna di solidarietà in favore dell’Ospedale Santobono di Napoli promossa dal titolare della storica azienda, Antonio Ferrieri. “A partire da oggi e fino al 31 dicembre – spiega Antonio Ferrieri – il ricavato della vendita delle due nuove sfogliatelle realizzate per l’occasione, sarà interamente devoluto in beneficenza al Santobono. Puntiamo a contribuire in maniera significativa al rifacimento della medicheria del reparto di Pediatria D’Urgenza dell’ospedale“. I clienti potranno optare sia per la sfogliatella dolce, al panettone, che per quella rustica, al baccalà. Il costo al pubblico della singola sfogliatella resta invariato ed è pari a 2 euro poiché la campagna di solidarietà sarà interamente sostenuta dalla nostra azienda . Sono due i prodotti di Cuori di Sfogliatella che partecipano all’iniziativa di solidarietà e che sarà possibile acquistare esclusivamente nel punto vendita di Corso Novara 1/E: La Sfogliatella al Panettone si caratterizza per il cuore morbido in cui compaiono anche gli ingredienti del panettone classico: canditi e uva passa. La lavorazione, curata dal maestro Rocco Lomaistro, prevede un impasto che, naturalmente, esalta anche l’elemento primario della sfogliatella tipica napoletana: la ricotta. In sostanza, un dolce che unisce le diverse tradizioni culinarie italiane, nord e sud. La sfogliatella al baccalà ricalca uno dei piatti delle tavole natalizie partenopee: il baccalà in bianco con patate. In questa versione è inserito all’interno della abituale sfoglia riccia ed arricchito da olive e sedano.