Un nuovo tempio per gli amanti della carne: apre Carlino Superior Beef

345

di Raffaele De Santis

Locale: Carlino Superior Beef
Tipologia: Braceria, Steakhouse, Ristorante
Indirizzo: Via Petraro, 40, 80050 Santa Maria la Carità, Napoli
Prezzo: €€-€€€

L’ambizioso progetto, che prende il nome di Carlino Superior Beef, apre i battenti nel centro di Santa Maria la Carità, fondandosi sulle ambizioni e la grande passione di Carlo ed Andrea Giovanni Abagnale. Padre e figlio, già impegnati da una vita a far brillare la loro Stella delle Carni, vengono ora accompagnati dalla moglie e madre Pasqualina di Palma in questa nuova, gustosa avventura.

Il nuovissimo locale a tre piani punta a coprire a 360° il mondo del “beef”, partendo dai nomi delle sale (Tomahawk, Porterhouse e Ribeye) che fanno riferimento a vari tagli della carne. L’ultima, la sala Ribeye, è un vero e proprio privé, più adatto dunque a tavolate conviviali. All’interno della struttura è presente, inoltre, un caveau in cui i proprietari custodiscono gelosamente i loro gioielli frollati, che i veri cultori della carne sapranno apprezzare come meritano.

I clienti saranno accolti da un bancone sito sulla sinistra e diversi frigoriferi sulla destra, che non potranno non mettere l’acquolina in bocca in pochi sguardi! L’inaugurazione, tra musica, luci e taglio del nastro, è avvenuta il 30 di ottobre, ripresa dalle tante telecamere chiamate per l’occasione. Gli invitati hanno avuto modo di provare diversi tipi di carne, tra maiale sfilacciato, scottona e chianina.

Semplicemente deliziose le polpette ed anche i mini-hamburger, ma i piatti che ha catturato inevitabilmente l’attenzione dei presenti sono l’Asado e la Picanha. Il primo è un tipico piatto del Sud America, simile all’arrosto alla brace, servito in una versione più brasiliana (nel suo stesso sugo, che aggiunge un sapore davvero indimenticabile); la Picanha è un taglio molto usato nella cucina brasiliana, più grassosa del normale e particolarmente gustosa.

L’ambizioso progetto mira ad avvicinare quanta più gente possibile al mondo della carne. Il 4 novembre sarà infatti presente una nota pagina social, Braciami Ancora gestita da Michele Ruschioni, che riprenderà le deliziose creazioni del locale per diffonderle attraverso i suoi profili.

Questa presentazione nasce dalla collaborazione tra un foodblogger emergente, Fabrizio Liberati (https://www.instagram.com/fslfoods/), ed il pubblicista Raffaele De Santis (https://www.instagram.com/raffaeledesantiis/).
Se vi ha incuriosito potete seguire la pagina InstagramFacebook del nuovissimo locale.
Grazie di cuore ad Allegra Ammirati per averci permesso di conoscere e raccontare questa nuova, splendida realtà.