Una coppia Vip ai fornelli per Sartù: Rosalia Porcaro e Gianni Parisi

40

Rosalia Porcaro e Gianni Parisi, una coppia inedita di “Vip ai fornelli” , sono tra i protagonisti di Sartù , la fortunata sitcom televisiva prodotta da MAX ADV di Massimiliano Triassi, affermato imprenditore da oltre venti anni nel comparto audiovisivo. Giunta alla sua seconda stagione , per l’altissimo indice di gradimento registrato nella prima edizione, “Sartù “ , il format di entertainment televisivo che coniuga in maniera originale le due  “C”, cucina e comicità, nato dall’intuito dell’istrionico Triassi,  prosegue con successo le sue riprese all’interno dell’accogliente ristorante “Cusamè” , di Mariagrazia Galeotafiore, situato nel Parco di Edenlandia a Napoli, vantando tra gli interpreti personaggi dello showbiz nazionale quali Maurizio Mattioli, Mercedes Henger, Max Cavallaro, Enzo Salvi.

Guerra  ai fornelli sul set di “Sartù”  dunque tra gli “chef”  Rosalia Porcaro e Gianni Parisi, la prima ispirata ad inseguire i canoni della tradizione culinaria napoletana mentre l’altro assolutamente  affascinato dal concetto di cucina gourmet, nel tentativo disperato di rinnovare la sua arte culinaria per essere sempre più trendy… al passo con i tempi. Ma nella realtà, Mrs Porcaro e MrParisi, in che maniera si atteggiano di fronte ai fornelli?  “Entrambi amiamo cucinare pietanze a base di pesce”, rispondono i noti attori partenopei, ma mentre la specialità di Rosalia Porcaro è la pasta con le vongole, il must di Gianni Parisi è la pasta fresca allo scoglio.

Il format televisivo  vanta come autori , Rosario Verde, Peppe Laurato, Marco Lanzuise, , Salvatore Turco, Rosario Toscano, Francesco Albanese; la regia  è di Roberto Aiena, il casting è del  vulcanico manager dello spettacolo Ciro Prato e la direzione e la direzione della fotografia è affidata al maestro Roberto Di Costanzo.