“Una Mostra Impossibile”: in visita anche Callejon

54

Il grandissimo successo di “Una Mostra Impossibile” è arrivato anche alle orecchie dei campioni del Calcio Napoli. Infatti, oggi pomeriggio, reduce dal trionfo in Coppa Italia e della vittoria casalinga Il grandissimo successo di “Una Mostra Impossibile” è arrivato anche alle orecchie dei campioni del Calcio Napoli. Infatti, oggi pomeriggio, reduce dal trionfo in Coppa Italia e della vittoria casalinga contro il Cagliari, Josè Maria Callejon ha trascorso il suo pomeriggio proprio nelle sale del Convento di San Domenico Maggiore. Il campione spagnolo, incantato dalle riproduzioni delle tele di Raffaello, Leonardo e Caravaggio, si è prestato ad alcuni scatti con i numerosi fan che l’hanno riconosciuto. Un prezioso attestato di stima per “Una Mostra Impossibile” prodotta e realizzata dal Comune di Napoli, in collaborazione con l’Associazione Pietrasanta Polo Culturale e la Rai, che in soli quattro mesi dall’inaugurazione ha già registrato circa 60 mila presenze con picchi di 1500 visitatori nei giorni di festa (Pasqua e 1° Maggio). Proprio grazie al grande successo di visitatori la mostra è stata di recente prorogata fino al 31 maggio ed impreziosita dall’apertura straordinaria della cella di San Tommaso d’Aquino (visitabile i giorni dispari dalle 17 alle 20), mentre dal 1° giugno verrà rinnovata arricchendosi delle macchine di Leonardo