Unicredit Bando Carta E 2017, selezionati i 10 vincitori: 42.500 euro a ciascun progetto

94

UniCredit Foundation ha annunciato oggi le dieci organizzazioni non profit vincitrici della settima edizione nazionale del Bando UniCredit Carta E ‘Strategie di coesione sociale per i giovani’, che ha assegnato un contributo pari a 42.500 euro a ciascuno dei progetti più innovativi a favore dell’occupazione giovanile in Italia. Le dieci organizzazioni, annuncia UniCredit, sono Spes Convivio di Torino; Lo studio che dà Lavoro di Bergamo; “Mmc”‘ MediMovieCare di Milano; Centro Servizi Welfare di Verona; Needo di Modena; Vivere e Lavorare nel Parco di Grosseto; Csi Academy di Roma; Albergo etico di Roma; Accademia sociale dell’orecchietta di Bari; Curcuma&Cannella di Palermo. I fondi del bando, ricorda l’istituto, sono messi a disposizione grazie a UniCreditCard Flexia Classic Etica, la carta di credito che, senza alcun costo aggiuntivo per il titolare, destina il 2 per mille di ogni spesa effettuata a un fondo indirizzato a iniziative e progetti di solidarietà. Dal 2011 a oggi, il bando UniCredit Carta E ha sostenuto con circa 3,5 milioni di euro oltre 50 progetti sul territorio nazionale riguardanti soprattutto due ambiti di intervento: il supporto all’imprenditorialità sociale e all’occupazione dei giovani e il sostegno alle persone anziane in condizione di disagio economico, sociale o sanitario.