Unicredit: Fabi, ‘Mustier non aveva prospettiva di medio-lungo termine’ (2)

23

(Adnkronos) – Il passo indietro di Mustier, continua Sileoni, “non è stata una sorpresa: l’amministratore delegato di Unicredit non ha mai brillato per la soddisfazione sulla sua presenza in Italia, ha dato sempre l’impressione di stare alla guida del secondo gruppo bancario italiano senza molto entusiasmo”. Dopo l’opas di Intesa Sanpaolo su Ubi, “il settore bancario non sarà più quello di un tempo, è stato introdotto un meccanismo che ha scompaginato lo status quo dello stesso settore negli ultimi 40 anni”.