UniCredit Start Lab: progetti entro il 30 giugno

37

C’è tempo fino al prossimo 30 giugno per partecipare a “UniCredit Start Lab”, programma che non solo identifica e premia nuove realtà imprenditoriali, ma ne sostiene la nascita e C’è tempo fino al prossimo 30 giugno per partecipare a “UniCredit Start Lab”, programma che non solo identifica e premia nuove realtà imprenditoriali, ma ne sostiene la nascita e la crescita con iniziative ad hoc. Fra i premi, infatti, oltre alla classica erogazione monetaria per la migliore startup in ciascuno dei settori individuati da Unicredit (Life Science, Clean Tech, Ict/Web/Digital, Innovative Made in Italy – Services & Industrial) è previsto un vero e proprio programma completo di accelerazione. Tale programma offrirà la possibilità agli startupper di entrare in contatto con potenziali investitori, appositamente selezionati nell’ambito di un “Pitch Day” e Unicredit stessa valuterà la possibilità di erogare un co-investimento. Per le 12 migliori startup, l’istituto di credito si farà anche carico di sostenere le spese di alloggio e di viaggio di un partecipante per ciascuna nel caso sia presente ad almeno l’80 per cento delle giornate previste. Le imprese selezionate avranno accesso a percorsi di formazione, attività di mentorship, servizi di incubazione e possibilità di effettuare incontri con imprenditori e investitori a fini commerciali o di investimento. UniCredit Start Lab prevede anche la possibilità di un investimento fino a 250mila euro per ogni start up. Per partecipare alla gara basta inviare, tramite piattaforma on-line (http://startlab.impact.it/startlab/login.php), domanda di partecipazione, business plan completo del progetto imprenditoriale, executive summary e video/pitch di massimo 2 minuti (oltre ai documenti richiesti dal regolamento https://www.unicreditgroup.eu/startlab/it/startup/regolamento.html). I termini per la presentazione della domanda scadranno il 30 giugno 2014.