Universiadi 2019, allarme di Malagò: la tempistica dei lavori mi preoccupa

20
Il presidente del Coni Giovanni Malago' al salone d'onore del Coni per la settima edizione del premio Enzo Bearzot, Roma, 30 maggio 2017. ANSA/GIUSEPPE LAMI

“La tempistica dei lavori per le Universiadi è quello che mi preoccupa di più, credo sia indispensabile istituire un organismo, un commissario, ne ho parlato con Lotti, con la Regione Campania e con l’amministrazione comunale di Napoli”. Lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò a Napoli. “Le Universiadi – ha spiegato il numero uno dello sport italiano – sono molto importanti per questa terra, non solo per Napoli ma per tutta la Regione, io ho dato una disponibilità di sostenerle al massimo ma conosco molto bene i problemi e credo che tutte le istituzioni si siano convinte che una struttura serva. Al limite può essere di provenienza delle stesse autorità con la vigilanza dell’Anac, e possa il più possibile dare garanzie sulla tempistica dei lavori”.