Universiadi 2019, la norma in Finanziaria: in arrivo la struttura commissariale

31

Il governo sta mettendo a punto una norma per l’istituzione di una struttura commissariale per la realizzazione delle opere e dei servizi necessari allo svolgimento dell’Universiadi a Napoli nel 2019. La norma sarà inserita nella legge finanziaria ed è stata concordata oggi a Napoli in una riunione tra il ministro dello sport Luca Lotti e gli enti locali, rappresentati dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e, per il Comune di Napoli, dall’assessore agli impianti sportivi Ciro Borriello e dal capo di Gabinetto del sindaco de Magistris Attilio Auricchio. “E’ stata una riunione operativa – ha spiegato Lotti al termine del tavolo che si è svolto nel cantiere dello stadio Collana – per mettere a punto una norma per aiutare la realizzazione delle Universiadi, ci siamo trovati con Regione, Comune e Coni per mettere in piedi il tavolo di lavoro per valutare la possibilità di norme ad hoc. Una parte del lavoro è stata fata per le infrastrutture ora stiamo lavorando sulla parte dell’accoglienza e dei servizi. Pensiamo a un sistema normativo che può prevedere anche un commissario. Ovviamente verrà presentata in un veicolo in conversione che sarà la Finanziaria e fra qualche giorno nel corso della trasformazione in norma della finanziaria vedrete i provvedimenti per la realizzazione delle Universiadi, perché daremo una mano affinché tutto sia trasparente ma anche tutto sia realizzato”.