Università, alla Parthenope nuovo corso di studi in Scienze nautiche

136

“All’Università Parthenope verrà istituito il corso di studi in scienze nautiche professionalizzante, con alcune peculiarità uniche nel panorama italiano. Firmiamo in queste ore il contratto per l’accreditamento europeo del corso, con l’avallo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti”. Ad annunciarlo è il rettore Alberto Carotenuto in occasione della conferenza internazionale “Armatori nel 2017: sfide e opportunità”, organizzata dalla Parthenope e da Ship2Shore con il supporto di IRI/The “Marshall Island Registry”, con la partecipazione del presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Mar Tirreno Centrale Pietro Spirito.
“Fino ad oggi – continua Carotenuto – vi era un vuoto normativo per la formazione degli ufficiali di coperta e quelli di macchina, lo abbiamo finalmente colmato, lavorando con Mattioli di Confitarma”.
“Il corso di studi sarà a numero chiuso, secondo le indicazioni che provengono dal Miur, il secondo anno sarà esclusivamente in inglese per rispondere anche alle esigenze di internazionalizzazione degli operatori del settore marittimo. L’anno prossimo riattiveremo anche il corso di economia marittima. Rispondiamo così alle esigenze di formazione legate al mare – conclude il rettore – e potenziamo le nostre tradizioni”.