Università di Salerno, via alla quinta edizione di Job in Campus

54

Domani, mercoledì 23 ottobre, taglio del nastro all’Università di Salerno per la quinta edizione di Job In Campus. Gli studenti incontreranno le aziende, dalle 9 alle 17, nel foyer dell’Aula Magna e del Teatro di Ateneo del Campus di Fisciano. “Avere a cuore il proprio lavoro” è il leitmotiv dell’edizione 2019, ispirato alla riflessione dello studioso polacco Henryk Sienkiewicz: “Ovunque l’uomo porti il suo lavoro, vi lascia anche qualche cosa del suo cuore”. Job In Campus, evento di placement di Ateneo, intende accompagnare l’inserimento nel mondo delle professioni di studenti e laureati Unisa. Anche quest’anno, infatti, la manifestazione ospiterà le realtà aziendali, locali e nazionali, interessate ad incontrare gli studenti dell’Ateneo e a conoscere i loro curricula e i profili professionali. “In un contesto socio-economico di forte dinamismo come quello contemporaneo – dichiara il rettore Aurelio Tommasetti – l’ingresso al mondo del lavoro e l’individuazione dello sbocco professionale più affine alle proprie competenze rappresentano aspetti cruciali per un laureando. Uno degli obiettivi che il nostro Ateneo cerca costantemente di migliorare è la creazione di sempre nuove sinergie con il sistema produttivo, per conoscere in anticipo le skills richieste, i profili ricercati e ridurre di conseguenza i tempi d’inserimento lavorativo per il laureato”. Grande novità di questa edizione è lo spazio “Unisa Video Box”, lo spazio video dove gli studenti dell’Ateneo hanno raccontato se stessi, tra percorsi di studio e aspettative professionali. Con i videocurriculum registrati si presenteranno alle aziende partecipanti a Job In Campus 2019. Parallelamente, alle 10:00, nella Sala Stampa “Biagio Agnes” del campus, si terrà un incontro su “Professioni tecnico-scientifiche: Visione, Competenze e Lavoro” promosso da Fondazione Saccone, Uni in Strada e Studenti Ingegneria, nella cornice di “Job In Campus”.