Usa, allarme bomba a Capitol Hill: sospetto si arrende dopo 5 ore

7

(Adnkronos) – Si è arreso dopo ore di negoziati e l’evacuazione degli edifici limitrofi il sospetto che ha fatto scattare l’allarme a Capitol Hill quando alla guida di un pick up si è presentato di fronte alla Library of Congress affermando di avere un bomba nel veicolo. Lo riporta il ‘New York Times’.