Usa, Astm in lizza per costruire un’autostrada nel Maryland

90

Nell’ambito del proprio piano di crescita internazionale, il Gruppo Astm è stato prequalificato negli Stati Uniti per un progetto di PPP nello Stato del Maryland relativo all’ammodernamento, con la costruzione di nuove corsie aggiuntive a pedaggio e la relativa gestione per un periodo di 50 anni, di un primo lotto di circa 60 km della cosiddetta “Capital Beltway”, sistema autostradale di collegamento con la città di Washington.
Lo ha comunicato il committente “Maryland Department of Transportation”. Alla fase finale sono stati ammessi altri tre consorzi internazionali.
In un comunicato l’azienda italiana spiega che tale prequalifica rappresenta un ulteriore step del processo di crescita del Gruppo negli Usa: ASTM, infatti, risulta già prequalificata per un ulteriore progetto relativo alla costruzione e gestione di un tratto autostradale in Georgia denominato “SR 400 Express Lane”, parte del sistema viario intorno alla città di Atlanta.