Usa: Draghi, ‘Cina è rivale, per Biden bene competizione ma distanza su diritti’

12

Roma, 26 mar. (Adnkronos) – Nell’intervento di ieri al Consiglio Ue, il presidente americano Joe Biden ha parlato anche “dei rapporti con agli paesi, in primo luogo Cina e Russia. La Cina è un rivale con cui competono, ma la competizione è anche benvoluta ha detto Biden, ma restano differenze profonde sui diritti umani e, su questo, Biden ha insistito sulla franchezza. La Russia è un altro concorrente, non particolarmente minaccioso, con cui occorre trattare e misurarsi, ma devono smettere di interferire con le politiche interne e i processi elettorali di vari Paesi. Con la Russia bisogna essere franchi ed espliciti sulle violazioni dei diritti umani”. Così il premier Mario Draghi, in conferenza stampa.